Il Ministro tedesco: "Come l'Isis, la sfida centrale per la Germania è il terrorismo nazista"

Lo ha detto ad Halle, in una conferenza stampa congiunta: "on la nostra Storia, qualcosa del genere non può accadere". "Bisogna reagire, in maniera ancora più forte che in passato"

Horst Seehofer

Horst Seehofer

globalist 10 ottobre 2019
"La sfida centrale per il nostro paese" ha detto il Ministro dell'Interno tedesco Horst Seehofer, "è combattere il terrorismo di destra, accanto al terrorismo islamico. In una conferenza stampa congiunta con altre autorità a Halle, il Ministro ha detto che si punta ad un aumento di "alcune centinaia" per il personale della polizia federale e per i servizi segreti interni. 
"Già da tempo la minaccia dell'antisemitismo, dell'estremismo di destra, del terrorismo di destra in Germania è molto alta" come anche la sua "inclinazione alla violenza", ha ricordato Seehofer. Il ministro ha aperto il suo intervento sottolineando che "questo brutale crimine di ieri è una vergogna per il nostro intero Paese. Con la nostra Storia, qualcosa del genere non può accadere". "Bisogna reagire, in maniera ancora più forte che in passato", ha detto Seehofer.