Top

Il capo dei terroristi era Moulvi Zahran Hashim, un predicatore da anni lasciato libero di spargere odio

Le autorità conoscevano Hashim e avevano ricevuto numerose segnalazioni da pare della comunità islamica.

Moulvi Zahran Hashim
Moulvi Zahran Hashim

globalist

23 Aprile 2019 - 16.38


Preroll

Una strage che si poteva evitare? Forse. Sicuramente, il capo degli attentatori che hanno ucciso oltre 300 persone in Sri Lanka durante la Pasqua era talmente noto da potersi permettere di rivendicare i video a volto scoperto. 
E il suo volto non era certo sconosciuto: Moulvi Zahran Hashim fin dal 2017 diffondeva video in cui era lasciato libero di predicare il suo odio e di violenza filo Isis online. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Negli ultimi due anni, Hashim è riuscito a raccogliere intorno a sè migliaia di seguaci, attirando l’attenzione degli esperti di terrorismo che hanno più volte segnalato l’uomo come ‘pericoloso’. 
I video su Youtube di Hashim lo vedono aizzare i soi seguaci contro i miscredenti (cristiani, hindù e buddisti) e dichiarare che solo i musulmani hanno il diritto di governare il mondo.
Hilmy Ahamed, vice-presidente del Concilio Musulmano in Sri Lanka, ha dichiarato al Telegraph di aver avvisato le autorità del pericolo rappresentato da Hasmim nel corso degli ultimi tre anni. 

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage