Raid aereo degli Usa in Somalia: ucciso un comandante dello Stato Islamico

Abdulhakim Dhuqub era considerato il "secondo" nella linea di comando dell'Isis in Somalia,

Miliziani di al-Shaabab

Miliziani di al-Shaabab

globalist 15 aprile 2019
Le forze militari statunitensi hanno compiuto un raid aereo in Somalia in cui è rimasto ucciso un alto comandante del Gruppo dello Stato islamico nel Paese, Abdulhakim Dhuqub. Lo ha annunciato il Comando militare americano per l'Africa, in un comunicato citato dalla Cnn.
Secondo quanto si riferisce nella nota, Dhuqub era considerato il "secondo" nella linea di comando dell'Isis in Somalia, "responsabile per le operazioni giornaliere del gruppo estremista, per la pianificazione degli attacchi e il reperimento delle risorse" necessarie.