Effetti del clima sulla Groenlandia: per la prima volta piove su una calotta glaciale a 3mila metri

Le temperature sono normalmente ben al di sotto di zero gradi, ma in questo periodo erano 18 gradi superiori alla media. La scoperta della Us National Science Foundation

Circolo polare artico

Circolo polare artico

globalist 21 agosto 2021

Un evento eccezionale docuto principalmente alla crisi climatica globale.

La pioggia è caduta per la prima volta sulla vetta della calotta glaciale della Groenlandia da quando sono iniziati i rilevamenti climatici nella regione: lo hanno constato il 14 agosto scorso gli scienziati nella stazione della Us National Science Foundation, che si trova sul picco di 3.216 metri della calotta dove le temperature sono normalmente ben al di sotto di zero gradi.
Secondo quanto riporta il Guardian, la pioggia è caduta in Groenlandia durante tre giorni eccezionalmente caldi, con temperature in alcune zone superiori di 18 gradi rispetto alla media.

Di conseguenza, lo scioglimento dei ghiacci è stato osservato nella maggior parte dell'isola, su un'area circa quattro volte più grande del Regno Unito.
Si stima che in tutta la Groenlandia siano cadute circa 7 miliardi di tonnellate di acqua.