Top

Allarme clima: il riscaldamento oltre la soglia di 1,5 gradi entro 10 anni

La febbre del Pianeta potrebbe aumentare ancora, vanificando l'obiettivo climatico stabilito dagli accordi di Parigi.

Riscaldamento del clima terrestre
Riscaldamento del clima terrestre

globalist

9 Maggio 2017 - 15.16


Preroll

Ancora uno studio che conferma il pericolo a cui il pianeta sta andando incontro, se i governi non si impegneranno in misura concreta e rispettando seriamente gli accordi presi a livello internazionale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Entro dieci anni la “febbre” del pianeta potrebbe sforare la soglia di 1,5 gradi centigradi di aumento della temperatura globale, vanificando l’obiettivo climatico più ambizioso dell’accordo sul clima di Parigi. È l’allarme lanciato da uno studio australiano secondo il quale a pesare sarebbe il cambiamento di un fenomeno climatico noto come “Oscillazione pacifica interdecadale” (Ipo), una sorta di El Nino ma dal ciclo più ampio (10-30 anni).

Middle placement Mobile

Pubblicato sulla rivista Geophysical Research Letters, lo studio è stato condotto da ricercatori dell’Università di Melbourne. L’Ipo, spiegano, ha una fase negativa, che si verifica quando il calore è intrappolato negli strati più profondi del Pacifico. Questa tende a rallentare il riscaldamento della superficie terrestre. Tuttavia a partire dal 2014 l’Ipo avrebbe cominciato a cambiare. Se passasse alla fase positiva, spiegano i ricercatori, tale fenomeno schiaccerebbe l’acceleratore sul riscaldamento globale. In base ai modelli climatici analizzati l’aumento di temperatura di 1,5 gradi centigradi si raggiungerebbe già entro il 2026. Ma questo limite, avvertono gli scienziati, sarà superato anche nel caso in cui l’Ipo restasse nella sua fase negativa: si guadagnerebbero solo altri cinque anni.
“Se il mondo vuole avere anche solo una speranza di rispettare il target di Parigi”, sottolinea Ben Henley, autore principale dello studio, “allora i governi dovranno attuare politiche che non solo riducano le emissioni di gas serra ma che rimuovano il carbonio dall’atmosfera”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile