I tifosi del Torino protestano contro il Green pass: non saranno allo stadio per il derby

Il comunicato degli ultras: "Non intendiamo accettare le forti restrizioni che snaturano il nostro essere ultras e che porterebbero ulteriori multe e diffide insensate"

Curva del Torino

Curva del Torino

globalist 20 settembre 2021Globalsport

Una protesta che non ha bisogno di commenti, quella della parte granata del capoluogo sabaudo.

Gli ultras del Torino non saranno in curva Maratona per il derby contro la Juventus. Con un messaggio diffuso sui social, i gruppi del settore più caldo del tifo granata hanno ribadito la volontà di stare al fianco della squadra, senza però rinnegare la propria posizione contro le restrizioni per l'accesso allo stadio legate al Green Pass e alle altre regole anti-Covid. “Coerenti con la posizione presa, non intendiamo accettare le forti restrizioni che snaturano il nostro essere ultras e che porterebbero ulteriori multe e diffide insensate - affermano gli Ultras -. Per tali ragioni rientreremo nella nostra curva, da sempre cuore pulsante del tifo, solo quando sarà possibile per tutti tornare a viverla con il calore e l'unione che la contraddistinguono".

Il giorno della partita, precisano i tifosi nel comunicato, “rimarremo fuori dallo stadio, nei pressi del chiosco davanti alla Maratona”.