Di Maio ancora in campagna elettorale incontra i rider: 'generazione abbandonata'

Così il neoministro del Lavoro, Luigi Di Maio, incontrando i giornalisti e sottolineando la necessità di dare loro diritti come "l'assicurazione ed una paga minima dignitosa".

Il neoministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, durante l'incontro al ministero del Lavoro con un gruppo di riders

Il neoministro del Lavoro e dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio, durante l'incontro al ministero del Lavoro con un gruppo di riders

globalist 4 giugno 2018

"Mi sono insediato al ministero del Lavoro e come primo atto ho voluto incontrare i rider, una categoria di lavoratori che fa parte dei nuovi lavori, simbolo di una generazione abbandonata che non ha né tutele e a volte nemmeno un contratto". Così il neoministro del Lavoro, Luigi Di Maio, incontrando i giornalisti e sottolineando la necessità di dare loro diritti come "l'assicurazione ed una paga minima dignitosa".