Fratoianni: "Archeologo cacciato per aver raccontato di essere pagato 6 euro l'ora, interrogazione a Orlando"

Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni: "Precarietà indeterminata, paghe vergognose, diritti inesistenti e continue vessazioni.”

Fratoianni: "Archeologo cacciato per aver raccontato di essere pagato 6 euro l'ora, interrogazione a Orlando"
Nicola Fratoianni

globalist

15 Giugno 2022 - 16.52


Preroll AMP

Lavoro precario e malpagato: “In questo Paese può accadere che un giovane archeologo fa un’intervista ad una trasmissione tv, in questo caso Agorà Estate di Rai3, dove racconta la sua esperienza lavorativa a 6 euro all’ora e dopo poche ore si ritrova cacciato dalla chat dove una cooperativa assegnava di volta in volta i lavori. Ma questo, per una finta partita Iva, significa solo una cosa: licenziamento.”

Top Right AMP

Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

OutStream AMP

“Ecco, questa è la drammatica realtà – prosegue il leader di SI – di tante e tanti giovani, ma non solo. Precarietà indeterminata, paghe vergognose, diritti inesistenti e continue vessazioni.”

Middle placement AMP

“Presenteremo un’interrogazione parlamentare al governo sulla vicenda. Chiederò al ministro Orlando che invii gli ispettori a fare tutti i controlli del caso in quella cooperativa e chiederò  al ministro Franceschini – conclude Fratoianni – di sospendere ogni collaborazione delle sovrintendenze con tale cooperativa, fino a quando non venga annullato il licenziamento. È ora che in questo Paese ci si comporti in modo civile”

Box recommendation AMP
Box recommendation AMP

Articoli correlati

Top AMP