Il Capitalismo sociale e la visione nuova di Eud Foundation

E se i mondi dell’economia e dell’imprenditoria avessero a disposizione uno strumento differente per cercare di cambiare il tempo presente che sempre più sembra andare alla deriva?

Capitalismo sociale

Capitalismo sociale

globalist 20 gennaio 2021

E se i mondi dell’economia e dell’imprenditoria avessero a disposizione uno strumento differente per cercare di cambiare il tempo presente che sempre più sembra andare alla deriva? Uno strumento capace di salvaguardare il diritto di impresa e al tempo stesso di guardare alla società favorendo e garantendo crescita, stabilità e uguaglianza? Un’utopia? Forse. O forse bisogna soltanto dare una chance in più al capitalismo sociale.

Eud Foundation: viaggio nel mondo del Capitalismo sociale
Quando ci approcciamo al concetto di Capitalismo sociale inizialmente sembra di stare sulle montagne russe dell’irrazionalità con due concetti così apparentemente distanti tra loro che cercano in qualche modo di coesistere in quella locuzione. Eppure c’è un intero mondo da scoprire e questo mondo lo racconta meglio di tutti Eud Foundation mettendo al centro della sua narrazione “corporate” proprio una sua lettura di capitalismo sociale che consiste nella creazione di un sistema di investimenti a forte impatto sociale pensati per sostenere progetti innovativi nel campo del benessere, dell'inclusione sociale e della salvaguardia della stessa economia di mercato. Azioni necessarie (se non fondamentali) per contenere le disuguaglianze sociali e poter garantire un futuro sostenibile.



Le sfide del futuro di Eud Foundation

Il mondo è in perenne crisi. Pandemie, sistemi democratici a rischio, ambiente al collasso, economia non pervenuta… che fare allora? Eud Foundation è alla costante ricerca di conoscenze per imparare a guardare in altre direzioni e immaginare nuovi mondi dove una crescita economica differente sia possibile. Magari in grado di durare nel tempo, garantendo a tutti accesso ai servizi fondamentali. Quello che serve (e che potrebbe già esistere) è di fatto un nuovo paradigma nel sistema di innovazione che ci guidi verso il cambiamento.



Eud Foundation: accelerare, la vera mission
All'interno di un quadro socio economico così complesso la Fondazione si posiziona come un vero e proprio acceleratore economico al servizio di tutti i progetti dedicati alla crescita economica sociale che siano sostenibili da un punto di vista finanziario e che siano al contempo finalizzati a soddisfare le domande delle frange più deboli della popolazione
Eud Foundation, come avviene l’accelerazione aziendale?
Nell’ambito delle sue operazioni Eud Foundation, in collaborazione con Avering (un partner della sua organizzazione) si trasforma di fatto in un vero e proprio acceleratore di progetti e iniziative, fattibili e misurabili. Questo processo si chiama OpenLab ed è un programma di accelerazione aziendale in cui Startup e imprenditori pubblici e privati hanno l’opportunità di trasformare le loro idee in qualcosa di concreto: in imprese redditizie e in miglioramenti sociali visibili e resistenti sul lungo termine. Il processo di lavoro è descrivibile attraverso “cinque azioni manifesto”:



  • IDENTIFICARE: per fare in modo che l’innovazione sia davvero un elemento di successo, questa deve essere centrata su un’opportunità che possa davvero creare valore per l’impresa.

  • GENERARE: dopo aver focalizzato un'opportunità di innovazione, bisogna realizzare idee creative e brillanti per sfruttarla.

  • VALUTARE: Le opportunità vengono selezionate in base a quanta probabilità hanno di creare il massimo valore per la comunità e l’azienda.

  • SVILUPPARE: Lo sviluppo delle idee è condizionato dal settore al quale appartiene l’organizzazione.

  • IMPLEMENTARE: Una volta che un'idea viene approvata deve diventare una realtà. Implementare l'innovazione implica lanciare l’idea sul mercato e comunicarla con successo.



Eud Foundation tra innovazione e Capitalismo sociale
Innovazione e Capitalismo sociale sono le chiavi protagoniste di questo virtuoso processo di cambiamento. L’obiettivo è quello di generare un miglioramento sensibile e facilmente riconoscibile per le comunità rispetto a quanto già esiste, il concetto proprio di innovazione non deve essere correlato necessariamente alla creazione di un preciso valore economico. Eud Foundation persegue il cambiamento attraverso soluzioni nuove e in grado di aggiungere qualcosa in più nel bagaglio esperienziale della popolazione, ottimizzandone le condizioni di vita e quindi aumentando il benessere della società tout court, favorendo la creazione di un sistema alternativo di finanziamento e ottenimento di risorse. È presto, forse, per tirare le somme ma pensate senza andare troppo lontano, alla storia recente. Pensate all’ultimo decennio. Non credete anche voi che il mondo si meriti almeno un tentativo in questa direzione?