Palombelli invitata a Sanremo e parte la polemica: "Disprezzo per le giornaliste Rai"

Subito è partita la polemica per la presenza di un'esterna (la Palombelli ha una trasmissione a Rete4) al posto di tante brave colleghe della Rai.

Palombelli

Palombelli

globalist 19 febbraio 2021
L'annuncio è stato dato in pompa magna: "Sarà Barbara Palombelli la quarta protagonista femminile del Festival di Sanremo 2021. Giornalista di lungo corso, conduttrice radiofonica e volto televisivo con all'attivo il maggior numero di ore di presenza sul piccolo schermo all'anno. Calcherà il palcoscenico del Teatro Ariston durante la serata del venerdì al fianco del direttore artistico e conduttore Amadeus".
Tutto bene? No. Subito è partita la polemica per la presenza di un'esterna (la Palombelli ha una trasmissione a Rete4) al posto di tante brave colleghe della Rai.
"Botteri, Sciarelli, Bortone, Giandotti non andavano bene? Evidentemente le giornaliste Rai non sono all'altezza secondo i vertici della Rai". Lo scrive su Facebook la consigliera Rai Rita Borioni, postando la foto di Barbara Palombelli, che calcherà il palcoscenico del Teatro Ariston durante la serata del venerdì del Festival di Sanremo, al fianco del direttore artistico e conduttore Amadeus.
"Barbara Palombelli conduttrice di Sanremo per una sera. Ennesimo atto di disprezzo nei confronti delle giornaliste della Rai. Un programma Mediaset ogni sera attacca la Rai e i suoi dipendenti, e la Rai che fa? Chiede a una giornalista Mediaset di condurre il Festival". Vittorio Di Trapani, segretario dell'Usigrai, commenta su Twitter la decisione di far calcare a Barbara Palombelli il palcoscenico del Teatro Ariston durante la serata del venerdì del Festival di Sanremo, al fianco del direttore artistico e conduttore Amadeus.