Ritrovato il corpo di Naya Rivera: l'attrice di Glee è annegata nel lago di Piru

L'attrice, 33 anni, si era tuffata dalla barca dove era in gita con il figlio di 4 anni, e non era più riemersa.

Naya Rivera

Naya Rivera

globalist 13 luglio 2020
Purtroppo è arrivata la triste conferma della morte di Naya Rivera, l'attrice americana star della serie televisiva Glee, annegata nel lago di Piru dove risultava dispersa da qualche giorno. L'attrice, 33 anni, si era tuffata dalla barca dove era in gita con il figlio di 4 anni, e non era più riemersa. Le ricerche sono continuate fino ad oggi, quando il corpo è stato ritrovato. 
Rivera aveva iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo quando era appena una bambina ma il successo internazionale era arrivato con il suo ruolo di Santana in Glee, la serie musical di Ryan Murphy che ha raccolto fan in tutto il mondo. L'esperienza di Glee le ha consentito di affinare un altro suo talento, quello per il canto, tanto che nel 2011 ha annunciato il suo primo album. Questa sua passione per il canto e la recitazione le farà vincere l'anno successivo un ALMA Awards nella categoria "Favorite Female Music Artist" e anche come miglior attrice di commedia.