Salvini ancora contro Sanremo: "Piuttosto che vederlo mi mangio un cannolo"

Salvini quest'anno ha deciso che non guarderà Sanremo perché vincerà 'qualcuno di sinistra'. Certo, fosse per lui la vincitrice sarebbe la sua fan Rita Pavone

Salvini

Salvini

globalist 3 febbraio 2020
Se ve lo stavate chiedendo, Salvini ha decretato che quest'anno Sanremo è di sinistra e che 'vincerà il più politically correct'. Certo, fosse per lui la vincitrice sarebbe la sua fan Rita Pavone, ma il Capitano quest'anno ha deciso che "se avrò mezz'ora di tempo piuttosto spegnerò la Tv, andrò a teatro o magari mangerò un cannolo" visto che si trova a Palermo. 
Precedente Salvini era tornato ad attaccare il festival per la partecipazione del rapper Junion Cally, (che con la sinistra non ha nulla a che fare visto che è stata proprio la sinistra a chiedere la sua espulsione dalla gara canora): "In una settimana in cui 5 donne sono state uccise da bestie, vermi infami, si mette un microfono in mano a qualcuno che nei suoi testi ha inneggiato alla violenza contro le donne. Da italiano dico che schifo, guardatevelo voi il festival".