Beppe Grillo annulla il tour Terrapiattista: "Mi devo operare"

Il comico ha spiegato che si tratta di "un problema di apnee notturne che negli ultimi tempi non mi sta permettendo di riposare e lavorare bene".

Beppe Grillo

Beppe Grillo

globalist 25 gennaio 2020

Nulla di grave. Ma quando ci sono alcuni interventi il recupero ha i suoi tempi: Beppe Grillo annulla il suo tour di spettacoli spiegando ai fan che dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico.


"Devo purtroppo comunicarvi - scrive in un post su Facebook - che sono costretto ad annullare le date del mio tour Terrapiattista, in partenza a febbraio, per un problema di apnee notturne che negli ultimi tempi non mi sta permettendo di riposare e lavorare bene. A breve mi sottoporrò a un intervento chirurgico. Recupereremo in futuro". 
Grillo ha spiegato che l'operazione e successivamente la degenza e la convalescenza non gli permetteranno di essere in condizione di portare il suo spettacolo in giro per l'Italia ma promette, nello stesso post social in cui si firma "L'elevato': "Avremo sicuramente modo di recuperare il tour in futuro".