Quei giorni roventi e drammatici della Cap Anamur

Le foto di Lillo Rizzo, fotografo a bordo della Cap Anamur, nave umanitaria che salvò dei migranti sudanesi e fu tenuta in ostaggio dal governo Berlusconi del 2004

Uno dei migranti a bordo della Cap Anamur

Uno dei migranti a bordo della Cap Anamur

globalist 28 giugno 2019
Era il 2004: a largo delle coste di Porto Empedocle, una nave si trascina sotto il sole rovente di luglio. La Cap Anamur porta con sé dei profughi sudanesi, da giorni in ostaggio sul ponte per ordine del governo Berlusconi. Il fotografo Lillo Rizzo sale a bordo per raccontare un dramma di 14 anni fa che suona molto, troppo familiare. 
Cap Anamur

Cap Anamur

Migranti a bordo della nave

Migranti a bordo della nave

L'equipaggio della Cap Anamur

L'equipaggio della Cap Anamur

Il Capitano Elias

Il Capitano Elias

Uno dei migranti in infermeria

Uno dei migranti in infermeria

Uno dei migranti sudanesi

Uno dei migranti sudanesi

La Cap Anamur

La Cap Anamur