Elton John: "la Brexit mi fa vergognare, io sono europeo non un idiota inglese imperialista"

Il cantante pronuncia queste parole dal palco dell'Arena di Verona, dove era in concerto

Elton John

Elton John

globalist 31 maggio 2019

Le posizioni del cantante Elton John sulla Brexit che sta dividendo il suo paese sono note a tutti: già nel 2018 l'artista aveva affermato di non pensare che "al popolo britannico sia stata detta la verità. Gli è stato promesso qualcosa che era completamente ridicola e non era fattibile economicamente".
E dal palco dell'arena di Verona, dove martedì scorso ha tenuto un concerto, il cantante ha rincarato la dose: "“Mi vergogno del mio Paese per quello cha ha fatto. La Brexit ha diviso la gente, sono stanco morto dei politici, specialmente dei politici britannici. Sono stanco morto della Brexit. Io sono europeo. Non sono uno stupido idiota inglese, coloniale e imperialista".