Spiegone Damilano: Salvini il più grande trasformista della storia politica italiana

Lo spiegone di Marco Damilano, direttore dell'Espresso, a Propaganda Live

Spiegone Damilano

Spiegone Damilano

globalist 27 maggio 2019

Uno spiegone ‘amaro’ quello di Marco Damilano, nella puntata speciale di Propaganda Live per il post elezioni europee. Si parte, ovviamente, con il grande vincitore, Matteo Salvini. Il più grande trasformista della storia d’Italia dice Damilano: era un comunista padano, baciava l’ampolla del Dio Po (che ancora compare nella sua libreria) e ora invece bacia i rosari ma va anche a fare le interviste con Casapound. Se è vero, come è vero, che l’Italia dà sempre importanza ai simboli, Salvini ha scelto di prenderseli tutti, anche in contrasto tra loro. E i numeri gli dicono che ha funzionato.