Trasmesse le immagini carpite dell'interrogatorio dei Renzi: è polemica

Lo denuncia il membro della commissione di vigilanza Rai Michele Anzaldi (Pd): "un abuso vergognoso ai danni di un comune cittadino"

I genitori di Matteo Renzi

I genitori di Matteo Renzi

globalist 25 febbraio 2019
Michele Anzaldi, deputato Pd e membro della Commissione di Vigilanza Rai, ha denunciato su Facebook che "i telegiornali Rai registrano e mandano in onda le immagini dell'interrogatorio secretato di Tiziano Renzi di fronte ai magistrati, che si è svolto in una stanza del Tribunale di Firenze. Mai si era assistito ad un abuso come quello visto nelle edizioni di stasera, una violazione di legge che si intromette così pesantemente nella privacy di un semplice cittadino, che peraltro non ricopre alcuna carica o ruolo pubblico. Una violazione di un luogo che dovrebbe rappresentare il massimo della sicurezza, come un Tribunale. Una vera e propria barbarie, che porta la firma del servizio pubblico Tg1-Tg2-Tg3 ormai diventato servizio privato per la propaganda di M5s e Lega".
"Come faranno l'Ordine dei giornalisti, la magistratura, le istituzioni di garanzia a non intervenire?", conclude il deputato dem nel suo post su Facebook.