2017 un anno di "ponti" perfetto per viaggiare

Feste e week end lunghi, il calendario è favorevole alle vacanze

Viaggiare- foto di repertorio

Viaggiare- foto di repertorio

globalist 9 gennaio 2017

Pasqua e Pasquetta si celebrano il 16 e il 17 aprile, qualche giorno dopo, il 25, si festeggia la Liberazione, che cade di martedì e che rappresenta la prima vera occasione per organizzare una vacanza o un lungo fine settimana alla ricerca di relax o di escursioni al caldo delle nostre spiagge del Sud, dalla Sardegna alla Sicilia, o di gite culturali in Italia o all’estero.


Anche il primo maggio regala una pausa interessante, quest’anno si festeggia di lunedì; ottima è anche l’opportunità che ci regala il 2 giugno, festa della Repubblica, che quest’anno si celebra di venerdì. Si tratta di lunghi fine settimana che consentono di organizzare i primi tuffi al mare o piacevoli weekend nelle città d’arte; oppure di rilassarsi nelle Spa o di passeggiare nella natura. Una mini vacanza la offre anche Ferragosto che, per chi non è già in ferie, cade di martedì, consentendo di partire per quattro giorni.


L’autunno è altrettanto generoso: il primo novembre è un mercoledì, consentendo di fare una vacanza di 5 giorni con due giorni di ferie; mentre l’Immacolata quest’anno cade di venerdì, regalando un’ottima possibilità di girare per mercatini o di fare le prime sciate in montagna. Infine c’è Natale con santo Stefano, che si festeggiano di lunedì e di martedì, regalando l’ultimo ponte dell’anno.