Top

Arresto cardiaco per Carrie Fisher, mitica principessa Leila di Star Wars: è grave

Ricoverata in ospedale. L'incidente è avvvenuto mentre era in volo tra Londra e Los Angeles.

Carrie Fisher
Carrie Fisher

globalist

24 Dicembre 2016 - 11.02


Preroll

L’attrice statunitense Carrie Fisher, mitica Principessa Leila nella saga spaziale “Star Wars”, ha avuto un infarto. A casa della “massiccia” crisi cardiaca, l’attrice è stata ricoverata in uno stato critico. L’hanno affermato i pompieri e dei testimoni che l’hanno soccorsa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Carrie Fisher, 60 anni, ha avuto un arresto cardiaco durante un volo Londra-Los Angeles e dei passeggeri hanno cercato di rianimarla, facendole il massaggio cardiaco e quello bocca a bocca. A raccontare per primo la vicenda è stato il sito di gossip TMZ, citando fonti anonime.

Middle placement Mobile

L’incidente è avvenuto 15 minuti prima dell’atterraggio nella città Usa e l’attrice, che ha ripreso il suo ruolo nel settimo episodio della saga “Il risveglio della forza” uscito l’anno scorso, è stata ricoverata d’urgenza.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile