Top

RomaFictionFest 2016, annunciato il programma completo

Ospiti, masterclass, incontri e ovviamente tante serie tv da ogni parte del mondo

<picture> 'Fleabag' </picture>
'Fleabag'

globalist

2 Dicembre 2016


Preroll

Il programma completo del RomaFictionFest 2016 è online. Presentato questa mattina, venerdì 2 dicembre, in conferenza stampa al The Space Cinema Moderno di Piazza della Repubblica che ospiterà il Festival dal 7 all’11 dicembre. Erano presenti Lidia Ravera, Assessore alla Cultura della Regione Lazio; Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio; Marco Follini, Presidente dell’Associazione Produttori Televisivi; Piera Detassis, Presidente Fondazione Cinema per Roma, e il Direttore Artistico Giuseppe Piccioni.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ad aprire e chiudere questa nuova edizione del RomaFictionFest In Arte Nino, fiction Rai sulla vita di Nino Manfredi con protagonista e co-sceneggiatore Elio Germano e Immatuti – La Serie tratta dall’omonimo film di Paolo Genovese. Due le anteprime mondiali: Madiba, la storia di Nelson Mandela prodotta per Bet, il canale per gli spettatori afroamericani, e When We Rise, la miniserie Lgbt di Abc scritta dal premio Oscar Dustin Lance Black, che sarà presente al RFF, e i cui primi due episodi sono diretti da Gus Van Sant. Non mancheranno le anteprime per l’Italia: Madoff, la miniserie Abc con protagonista Richard Dreyfuss, presidente di Giuria e ospite della manifestazione. Tra le serie in concorso: i drama americani Berlin Station, Good Behavior, la comedy Better Things, le serie europee Baron Noir, Midnight Sun, National Treasure, Public Enemy, The Kettering Incident e Wasteland, senza dimenticare la fiction italiana con Di Padre In Figlia, con ospiti in sala Cristiana Capotondi, Alessio Boni e Domenico Diele.

Middle placement Mobile

Fuori concorso troviamo, inoltre, le italiane Amore Pensaci Tu e Il Confine, la comedy di Bbc Three e Amazon Fleabag e il remake sulla storia di Kunta Kinte Roots e Maigret, la produzione Itv dai romanzi di Georges Simenon con protagonista Rowan Atkinson. Proprio i fuori concorso portano alcuni ospiti importanti al Festival: Malachi Kirby e LeVar Burton, conosciuti anche per i loro ruoli in Black Mirror 3 e in Star Trek: The Next Generation, presenteranno Roots, mentre il figlio di Simenon e lo scrittore Donato Carrisi terranno un incontro sul giallo d’autore. Ci saranno poi gli incontri correlati agli altri membri della Giuria: Annabel Sholey dei Medici incontrerà i fan della serie di Rai1 nell’ultima giornata del Festival, così come gli attori delle serie tv di Shonda Rhimes: Charlie Weber, interprete di Frank ne Le regole del delitto perfetto, attualmente in onda su Fox e Bellamy Young, volto di Mellie in Scandal, dal 2017 su FoxLife.

Dynamic 1

Oltre alla celebrazione dei 10 anni del RomaFictionFest, ci sarà una masterclass tenuta da Umberto Contarello, sceneggiatore di The Young Pope e membro della Giuria del Festival. Gli altri membri della Giuria sono il regista Enzo D’Alò, a cui verrà consegnato l’Excellence Award, la cantante Paola Turci e l’attore italiano Lorenzo Richelmy che ha interpretato Marco Polo. Madrina del festival, Matilda De Angelis, anche lei un segno del futuro, reduce dal successo di Veloce come il vento e Tutto Può Succedere, di cui è in produzione la seconda stagione.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage