Top

X Factor 10: Diego è il primo eliminato, Eva incanta Fedez

Marco Mengoni ospite della puntata. Cattelan ricorda le famiglie colpite dal sisma.

Eva - X Factor 10
Eva - X Factor 10

globalist

28 Ottobre 2016 - 10.55


Preroll

Dopo estenuanti sessioni di provino e i tanto temuti Bootcamp, accompaganti dalla polemica relativa all’abbandono dei Jarvis, è arrivato il momento del primo live della decima edizione di X Factor. I quattro giudici Manuel Agnelli, Arisa, Alvaro Soler e Fedez sono entrati nel vivo della gara assieme ad Alessandro Cattelan, vero mattatore della serata, che ha fatto gli onori di casa con il primo super ospite Marco Mengoni e Matt Simons, in uno scenografico opening che ha inaugurato la prima manche del talent show targato Sky Uno Hd che ieri sera è tornato ad accendere i riflettori nell’X Factor Arena.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Dopo le esibizioni dei Soul System, gruppo capitanato da Alvaro Soler, con ‘Holy Grail’ di Jay-Z ft Justin Timberlake, di Caterina, Under Donna nella squadra di Fedez, con ‘La canzone di Marinella’ di Fabrizio De André e Fem, cantautore Under Uomini del team di Arisa, che si è esibito con ‘Love Runs Out’ dei One Republic, a far esplodere i giudici è Roshelle, concorrente della categoria Under Donne di Fedez, che apre la seconda mance sfoderando tutta la sua grinta con ‘Heavy Dirty Soul’ dei Twenty One Pilots, esibizione che conquista il pubblico facendole incassare il plauso dei quattro giudici. Applaudita anche la performance di Eva, altra concorrente della categoria Under Donne, con la sua versione di ‘Wise Up’ di Aimee Mann.

Middle placement Mobile

Ad andare all’ultimo scontro con i Les Enfants, gruppo di Soler, è Diego. I due concorrenti eseguono i loro cavalli di battaglia, rispettivamente ‘Che fantastica storia è la vita’ e ‘Io vivrò’ ma entrambe le performance non convincono i giudici. A spuntarla sono comunque i Les Enfants, facendo così di Diego, squadra Under Uomini di Arisa, il primo eliminato di X Factor.

Dynamic 1

La puntata è stata l’occasione per ricordare tutte le persone coinvolte dal sisma del 27 ottobre. “Il nostro pensiero – ha detto Cattelan in apertura – va anche alle famiglie che sono state colpite dal terremoto di ieri. In bocca al lupo ragazzi”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage