Top

In sala a dicembre Captain Fantastic: un papà marxista e i suoi 6 figli

Il film di Matt Ross passato alla Festa di Roma in collaborazione con Alice nella città sarà in sala con la Good Films dal 7 dicembre.

Una scena del film
Una scena del film

globalist

17 Ottobre 2016 - 16.39


Preroll

Immaginate un padre con sei figli si isola nel cuore delle foreste del Nord America. Lontano dalla società, per dare loro un’educazione marxista, festeggiare il compleanno di Noam Chomsky, renderli colti in tutto e abituarli a sopravvivere con la caccia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 È quello che fa il protagonista di Captain Fantastic, Ben (Viggo Mortensen), nel film di Matt Ross passato alla Festa di Roma in collaborazione con Alice nella città e in sala con la Good Films dal 7 dicembre. “E’ stato uno dei più bei copioni che abbia mai letto da anni, mi attira questa figura di padre che vive con i suoi figli nella foresta ma si dovrà scontrare con ostacoli che lo renderanno flessibile. E mi piace soprattutto il fatto che sia un uomo onesto”, sottolinea Mortensen. “Quando faccio i film – dice l’attore – non penso certo al budget, ma ad una storia che vorrei vedere al cinema. Mi piace nel mio personaggio il fatto che sia onesto, anche se io a volte mento per non fare del male agli altri”.

Middle placement Mobile

 

Dynamic 1

 

 
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile