Top

Addio ad Anna Marchesini: celebri le sue parodie con il Trio

Si è spenta a 63 anni: da tempo era malata di artrite reumatoide.

Anna Marchesini

globalist

30 Luglio 2016


Preroll

Se ne va a 63 anni Anna Marchesini, straordinaria attrice comica e storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez. La donna era malata da anni di artrite reumatoide e aveva fatto la sua ultima apparizione in televisione da Fabio Fazio, parlando della sua malattia nel 2014.
A dare l’annuncio su Facebook il fratello Gianni: “Prima che lo sappiate da quel tritacarne dell’informazione tengo a dirlo io. Ora in questo momento è morta mia sorella Anna Marchesini. Grazie a tutti. Non sarò in grado di rispondervi”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

 

Middle placement Mobile

Dynamic 1

L’attrice era nata a Orvieto dove aveva cominciato a recitare. “Profondo cordoglio alla famiglia di Anna Marchesini per la triste notizia della morte di una concittadina così importante, che ha dato lustro alla nostra città”: a dirlo è proprio il sindaco di Orvieto Giuseppe Germani. Germani ha annunciato che scriverà alla famiglia un messaggio e che verranno organizzate iniziative in ricordo dell’attrice.

“Proviamo un dolore immenso, anche se sapevamo che quella malattia, e le medicine che si prendono, ti prosciugano: ma Anna ha dimostrato fino all’ultimo una incredibile capacita’ di lottare. Mi domando come abbia fatto a resistere per cosi’ tanto tempo, con un corpo minuto come il suo”: il fratello Gianni ha commentato la triste perdita. “Sì, se n’è andata nella sua Orvieto, e lunedì i funerali li faremo nella nostra chiesa parrocchiale, quella di Sant’Andrea”, ha detto ancora Gianni Marchesini, che ha ricordato “Anna appena nata, una bimba bellissima e venuta alla luce nella nostra casa di famiglia”. Ma la sottolineatura del fratello dell’attrice è quella sulla sua “incredibile forza, dimostrata durante tutto l’iter della malattia: non so davvero come abbia potuto – ha detto ancora Gianni – soltanto nel marzo scorso tenere il suo ultimo spettacolo teatrale. E dieci giorni fa ha fatto in tempo a vedere sua figlia Virginia laurearsi”.

Dynamic 2

Negli ultimi tempi, anche il rapporto di Anna con Orvieto si era ricomposto: “c’erano stati alti e bassi, ma da qualche tempo a questa parte mia sorella si era come riconciliata con la sua citta’, e spesso la sentivo dire che Orvieto e’ veramente bella”.

Tullio Solenghi: direbbe che sono queste facce. ”Sono sicuro, il suo disincanto non la abbandonava mai e ora se ci vedesse direbbe: ‘cosa sono quelle facce, sembra sia morto qualcuno”, così Tullio Solenghi, ”con un dolore all’ennesima potenza”, ha ricordato l’amica Anna Marchesini, ”una parte della mia vita e di me stesso che se ne va”.

Dynamic 3

Massimo Lopez: la donna che più mi ha fatto ridere. Un ”grande dolore” la scomparsa ”della mia amica Anna”, ha detto Massimo Lopez, un terzo del Trio popolarissimo in tv e a teatro negli anni ’80 . ”Ho appreso la notizia da Tullio Solenghi con il quale sono sempre stato in contatto specialmente in queste settimane durante le quali lei era ricoverata dato il peggioramento improvviso delle sue condizioni”, ha proseguito l’attore. Furono ”14 anni di trio dove quotidianamente si rideva senza sosta. Anna era un pilastro della comicità, la donna che più mi ha fatto ridere nella vita. E nel ‘dopo Trio’ abbiamo continuato a frequentarci e a ridere. Anna – ha concluso Lopez – ha ironizzato anche sulla sua stessa patologia, esorcizzandola e dando a noi tutti un grande esempio”.

Renzi: talento purissimo, ci mancherà. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha espresso il suo cordoglio alla famiglia di Anna Marchesini. “Talento purissimo, ci mancheranno la sua discrezione e il suo coraggio con cui ha combattuto fino all’ultimo giorno. Le saremo grati per le tante risate che ci ha regalato nei suoi anni di straordinaria carriera”.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage