Top

Cannes, American Honey è il preferito di Miller

Secondo alcune voci di corridoio confermate da Variety, la giuria avrebbe come pellicola favorita quella di Andrea Arnold

Una scena di American Honey
Una scena di American Honey

globalist

18 Maggio 2016 - 17.30


Preroll

Ci sarebbe già una preferenza da parte della giuria del Festival di Cannes, accreditata anche dall’edizione odierna di ‘Variety’. Oggetto di questa preferenza sarebbe ‘American Honey’ di Andrea Arnold. Il film avrebbe fatto impazzire il presidente George Miller e Kirsten Dunst. In particolare Miller sarebbe rimasto colpito dalla sua energia e vitalità, la Dunst dalla sua anima pop. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Le colleghe Maren Ade (‘Toni Erdmann’) e Nicole Garcia (‘Mal de pierres’) non avrebbero invece suscitato particolari entusiasmi tra i giurati, mentre hanno fatto buona impressione gli altri due film americani del concorso, ‘Paterson’ di Jim Jarmusch e ‘Loving’ di Jeff Nichols, ma non abbastanza da entrare nel novero dei possibili top prizes del Festival.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage