Top

House of Cards, Netflix e Sky fanno litigare gli Underwood

Simpatico botta e risposta tra Netflix Italia e Sky Italia per l'esclusiva dei diritti di House of Cards nel nostro Paese. Chiamati in causa i due coniugi.

<picture> House of Cards </picture>
House of Cards

Desk2

9 Marzo 2016


Preroll

L’appello del profilo Twitter di Netflix Italia ha scatenato un simpatico botta e risposta con Sky Italia, che detiene i diritti in esclusiva di House of Cards per il nostro Paese. Questo il tweet: “Presidente Underwood, i sostenitori italiani richiedono a gran voce la sua presenza”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’account Twitter ufficiale della serie ha risposto in italiano con una lettera fittizia firmata da Frank Underwood: “Stiamo investendo nell’approdo di House of Cards su Netflix in Italia, che ha replicato rimane una priorità della nostra agenda”, si legge su carta intestata della Casa Bianca. “Non ci fermeremo fino al raggiungimento della meta”.
Netflix negli Stati Uniti punta molto su House of Cards che considera infatti, il suo fiore all’occhiello, visto che è una serie tv originale prodotta dalla stessa piattaforma streaming.

Middle placement Mobile

Nel nostro Paese però, è Sky a possedere in esclusiva i diritti di tutte le stagioni, compresa la quarta al debutto su Sky Atlantic. La replica di Sky non si è fatta attendere e con ironia ha replicato alla provocazione di Netflix con una risposta a firma della moglie di Frank, Claire Underwood: “Frank, sono stanca delle promesse che non manterrai mai”, esordisce la first lady interpretata da Robin Wright, che poi suggerisce al marito: “Sii sincero con i tuoi sostenitori: sai bene che House of Cards è e resterà in esclusiva streaming solo su Sky Online”.

Dynamic 1

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage