Top

Domenico Dinoia: la Fice applaude alla vittoria di Fuocoammare

Il presidene della Fice si complimenta con Gianfranco Rosi per aver vinto l'Orso d'oro con Fuocoammare alla 66esima Berlinale.

 Gianfranco Rosi
Gianfranco Rosi

redazione

22 Febbraio 2016 - 12.02


Preroll

La Fice, Federazione italiana cinema d’essai, plaude alla vittoria dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino di “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Un premio – ha spiegato Domenico Dinoia, presidente della Fice – che, dopo il Leone d’oro vinto a Venezia con Sacro Gra, consacra un grande regista che riesce magistralmente a coniugare nelle sue opere talento artistico e impegno umano e civile”.

Middle placement Mobile

Dinoia si è congratulato per il premio non soltanto con il regista del film, ma anche con la produttrice Donatella Palermo e i coproduttori e distributori Rai Cinema / 01 Distribution e Istituto Luce Cinecittà.

Dynamic 1

“La Fice – ha continuato il Presidente – è orgogliosa di sottolineare che le 47 sale che hanno messo in programmazione il film in questi giorni sono sale d’essai. Con l’auspicio che presto il numero di queste sale possa aumentare non possiamo non dire che ancora una volta le sale d’essai danno un contributo fondamentale per far conoscere i migliori e più premiati film del nostro cinema”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile