Top

Matthew Perry svela il suo passato da alcolista

L'attore di Friends fa luce sul periodo più buoi della sua vita: trent'anni di dipendenza da alcol e farmaci.

Matthew Perry svela il suo passato da alcolista

Desk3

23 Agosto 2015 - 18.08


Preroll

Matthew Perry svela il suo passato da alcolista.
L’attore noto per aver interpretato il personaggio di Chandler nella popolare serie tv “Friends” è stato dipendente per ben 30 anni da alcol e farmaci. La notizia è stata dichiarata dall’attore stesso, con un inaspettato coming out riportato dal sito web “Metro.co.uk”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Durante quegli anni bui, dal punto di vista psicologico, Perry ha raggiunto gli ingaggi più alti della sua carriera. Diceva, mentre era uno degli attori più amati dal pubblico: “Sono una persona abbastanza riservata ma recitavo in una serie tv con 30 milioni di spettatori. La gente sapeva”.

Middle placement Mobile

L’attore quarantaseienne, attualmente protagonista del piccolo schermo con il serial “The Odd Couple”, con ‘Friends’ ormai alle spalle da 11 anni ha deciso di far luce su quel periodo no della sua vita: arrivava a consumare 1 litro di vodka e 30 pasticche al giorno. Perry, nella sua confessione, non ha omesso di ricordare neppure i due periodi passati in rehab tra il 1997 e il 2001, due prove che non bastarono per guarirlo dalla sua patologia, ormai guarita. L’attore ha detto: “D’altronde non puoi pensare di avere problemi di dipendenza per 30 anni e risolverli in 28 giorni”.

Dynamic 1

Perry, dopo il pieno recupero, è ben disposto a dare una mano a tutti coloro che soffrono di alcolismo. l’attore è anche impegnato nel sostegno della “Phoenix House”, struttura californiana che aiuta gli etilisti a fare i conti con i propri demoni.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage