Pesaro alla scoperta del cinema nuovo e delle donne

Dal 16 al 23 giugno torna il Pesaro Film Fest. Quest'anno con una sezione sul cinema femminile

"Ragazza gigante" di Alessandro Baronciani, manifesto della 54esima Mostra / Pesaro Film Festival

"Ragazza gigante" di Alessandro Baronciani, manifesto della 54esima Mostra / Pesaro Film Festival

È all’insegna del cinema delle donne la 54esima Mostra internazionale del nuovo cinema / Pesaro Film Festival in calendario da sabato 16 al 23 giugno. Oltre al “Concorso Pesaro Nuovo Cinema – Premio Lino Miccichè” per “opere prime o seconde in anteprima mondiale, internazionale o italiana”, alla sezione non competitiva “Satellite. Visioni per il cinema futuro”, il programma prevede una sezione sulle donne nel cinema italiano con il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale.


“In che modo le cineaste raccontano il corpo delle altre donne, la famiglia, l’attualità, la politica? In Italia oggi i film diretti da donne sono poco più del 10%, ma qualcosa sta cambiando”, dice il sito del festival. La rassegna “We Want Cinema. Sguardi di donne nel cinema italiano” prevede incontri e proiezioni con cineaste e attrici come Sonia Bergamasco, Roberta Torre, Barbara Alberti, Tea Falco, Lucia Mascino, Ludovica Rampoldi, Laura Bispuri, Silvia Calderoni, Alina Marazzi, Giada Colagrande. Inoltre viene pubblicato un volume monografico omonimo (Marsilio Editori) a cura di Laura Buffoni.


 


Pesaro Film Fest