Simakan infortunato, il Milan ferma le trattative per acquistarlo

Il calciatore dello Strasburgo Mohamed Simakan ha avuto una frattura al ginocchio e sarà fuori per due mesi. Saltano i piani del Milan che lo voleva nella squadra.

Mohamed Simakan

Mohamed Simakan

Globalsport 12 gennaio 2021Globalsport
Trattative ferme e tutto rinviato a data da destinarsi.
Questo è lo stato dell'arte del rapporto tra lo Strasburgo e il Milan, il primo pronto a cedere il difensore Mohamed Simakan, il secondo intenzionato ad acquistarlo per rinforzare la difesa della squadra, molto debole attualmente.
Ma il piano del Milan è stato stravolto da un vero e proprio incidente di percorso, il difensore dello Strasburgo infatti, a causa di un infortunio al ginocchio avuto nella parita contro i Lens, è stato costretto a fermarsi per gli accertamenti necessari che hanno dato un esito non favorevole, il giocatore dovrà essere operato per sistemare la frattura.
Il totale dello stop imposto al giocatore è di almeno almeno due mesi.
Il Milan, oltre ad augurare una pronta guarigione al calciatore francese, rimane amareggiato per l'accaduto soprattutto perché l'accordo per arruolare il giocatore era a un passo dall'essere firmato con un'offerta di circa 17 milioni di euro, data anche la volontà di Simakan di vestire la maglia rossonera.