Alla Donbass Arena di Donetsk l'Inter non va oltre lo 0-0 contro lo Shakhtar

Ai nerazzurri non bastano 90' per cercare la via del vantaggio. Pareggio e terzo posto nel girone con un punto in due partite

Shakhtar-Inter

Shakhtar-Inter

globalist 28 settembre 2021Globalsport
Shakhtar-Inter di Champions League è terminata 0-0. E' finita infatti a reti inviolate alla Donbass Arena di Donetsk.
I nerazzurri risultano essere spreconi e non concretizzano le occasioni da gol: tuttavia sono i padroni di casa ad andare vicini al vantaggio con Solomon.
Barella prova a rispondere all'attacco ucraino ma centra la traversa. Dopo un'occasione per lato termina la prima frazione di gara ma senza la supremazia di nessuna delle due compagini.
Nel secondo tempo la musica non cambia: molte occasioni ma zero reti da ambo le parti. 
Lautaro approfitta di un rinvio errato di Pyatov, però alza troppo il destro e spreca un'occasione d'oro.
Poi sul finale destro del Tucu Correa, che impegna Pyatov in una prodezza formidabile. Sull'angolo, prova di testa De Vrij ma ancora Pyatov salva gli ucraini.
Pareggio per gli uomini di Inzaghi e terzo posto nel girone con un punto in due partite.



Formazioni Ufficiali
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Vecino, Dimarco; Dzeko, Lautaro.



Shakhtar (4-1-4-1): Pyatov; Dodo, Marlon, Matviyenko, Ismaily; Stepanenko; Pedrinho, Maycon, Alan Patrick, Solomon; Traoré.