L'Inter riparte alla grande dopo la Champions: Bologna abbattuto con un 6-1

La squadra di Inzaghi chiude già la pratica dopo un tempo: a segno Martinez, Skriniar , Barella, Vecino e Dzeko (doppietta)

Lautaro esulta in Inter-Bologna

Lautaro esulta in Inter-Bologna

Globalsport 18 settembre 2021Globalsport

Dopo la sconfitta immeritata dopo un’ottima prestazione contro il Real, l’Inter si rituffa in campionato e lo fa nel migliore dei modi, con una cinquina rifilata al Bologna di Mihajlovic.

La pratica è già chiusa dopo 45 minuti.

Al 6’ dopo una potente azione di Dumfries sulla fascia destra, Lautaro insacca indisturbato.

E’ poi Skriniar a siglare il raddoppio con un colpo di testa da calcio d’angolo; di Barella è invece il tris.

Nella ripresa non cambia il copione, con un Bologna molle che subisce il 4-0 di Vecino e la quinta rete da parte di Dzeko, subentrato a metà primo tempo.


A siglare il 6-0, sempre il centravanti bosniaco. 
Il gol della bandiera per gli uomini di Mihajlovic è di Theate, che bagna il suo esordio positivamente nonostante la netta sconfitta.