Problemi a Trigoria: il padre di Scamacca crea scompiglio con una spranga nel centro sportivo giallorosso

Nella serata di ieri, il padre di Gianluca Scamacca, ha fatto irruzione al Centro Sportivo Fulvio Bernardini distruggendo alcune auto. Sono dovute intervenire le forze dell’ordine per allontanare l’uomo.

Centro Sportivo Fulvio Bernardini, Trigoria e Gianluca Scamacca

Centro Sportivo Fulvio Bernardini, Trigoria e Gianluca Scamacca

Globalsport 18 maggio 2021Globalsport

Verso le 19:30 di ieri Emiliano Scamacca, padre del giocatore del Genoa, ha fatto irruzione a Trigoria, brandendo una spranga.
L’uomo ha danneggiato diverse auto presenti nel centro sportivo giallorosso, tra cui (sembrerebbe) quelle di Morgan De Santis e Tiago Pinto, direttore sportivo della Roma.
Nel centro erano presenti i ragazzi della primavera che si stava allenando regolarmente.
I giovani sono stati allontanati prontamente dagli uomini della sicurezza del club.
L’intervento della polizia ha scongiurato ulteriori problemi, ignoti ancora i motivi di questo gesto da parte dell’uomo.