L'Atalanta vince lo spareggio Champions sulla Juventus, avanti Lazio e Bologna

Un gol all'87' di Malinovskyi decide il match di Bergamo. Spettacolo all'Olimpico tra Lazio e Benevento (5-3), mentre il Bologna travolge 4-1 lo Spezia

Atalanta-Juventus

Atalanta-Juventus

Globalsport 18 aprile 2021Globalsport

Si sono giocate tre partite alle 15.00 nella 31a giornata del campionato di Serie A.

A Bergamo decisivo un gol di Malinovskyi all'87' (con un importante deviazione di Alex Sandro), in una partita che si era tenuta fino a quel momento sui binari dell'equilibrio.
Due importanti palle gol per la Juventus nel primo tempo, Zapata sfiora l'1-0 nella ripresa.
Quando tutto sembrava destinato allo 0-0, il vantaggio della squadra di Gasperini segna il sorpasso al terzo posto sui bianconeri: ora la classifica dice 64 Atalanta 62 Juventus.
Ancora in corsa la Lazio che vince 5-3 una pazza partita: due le marcature di Immobile che torna al gol, le Streghe si fanno due autogol con Depaoli e Montipò.


Primo tempo in controllo dei biancocelesti che termina sul 3-1: i campani arrivano fino al 4-3 con Glik nella ripresa, salvo poi in cassare nel recupero il 5-3 da Ciro Immobile, autore anche di un rigore sbagliato.
Lazio a quota 55, Benevento ancora invischiato nella salvezza, a +5 dal Cagliari terzultimo.
Il Bologna vince facile per 4-1 in casa: segnano Orsolini e Barrow, Ismaily dimezza il passivo al termine del primo tempo.
Nella ripresa una doppietta di Svanberg mette a posto il risultato per la squadra di Mihajlovic, ora a quota 37. Spezia fermo a 32.


Atalanta-Juventus 1-0 Live (87' Malinovskyi)

Atalanta (4-2-3-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti, Maehle; De Roon, Freuler; Gosens, Pasalic, Muriel; Zapata. All.Gasperini

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All.Pirlo

Lazio-Benevento 5-3 Live (Immobile 10', 20', 34' rig.Correa, 45'Sau, 47' aut.Montipò, 64' Viola, 85' Glik, 96' Immobile)

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa. All.Farris

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Barba, Glik, Letizia; Ionita, Schiattarella, Improta; Insigne, Sau; Gaich. All. F.Inzaghi

Bologna-Spezia 4-1 Live (12' Orsolini rig., 18' Barrow, 34' Ismaily, 54', 60' Svanberg)

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All.Mihajlovic
Spezia (4-3-3): Provedel, Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Sena, Ricci, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. All.Italiano