Roma-Inter 2-2: tra calcio spettacolo e colpi di scena i giallorossi pareggiano all’86’

Dopo vari ribaltamenti di fronte, la gara tra Roma e Inter termina in pareggio: apre le danze Pellegrini nel primo tempo; Skriniar e Hakimi completano la rimonta nella ripresa ma Mancini la pareggia sul finale

Roma-Inter 2-2

Roma-Inter 2-2

Globalsport 10 gennaio 2021Globalsport
La gara tra Roma e Inter termina in pareggio. Durante il primo tempo, gli uomini di Fonseca riescono a trovare il vantaggio con una perla di Lorenzo Pellegrini da fuori area. I giallorossi riescono a esprimere, durante i primi 45', un gioco veloce e brillante ai danni di un'Inter spenta e presente solo a sprazzi.
Nella ripresa i nerazzurri guadagnano fiducia e si portano magistralmente sul 1-2, prima con il gol di Hakimi e poi con quello di Skriniar.
La squadra ospite sembra aver definitivamente chiuso la partita quando a metà ripresa i giallorossi danno cenni di vita rientrando in gara e costringendo l'Inter a chiudersi in difesa.
A quattro minuti dal novantesimo, clamorosamente, Mancini salta più in alto di tutti e pareggia definitivamente i conti con uno stacco poderoso valente il gol del 2-2. 
Nonostante gli ospiti sembrassero in netto vantaggio, sotto ogni aspetto, la Roma è riuscita a rientrare in gara riacciuffandola nei minuti finali. Termina quindi 2-2 all'Olimpico tra Roma e Inter; classifica, perciò, invariata: Roma terza a tre punti di distacco dall'Inter, seconda in classifica.

Gianluca Mancini segna di testa dagli sviluppi di un corner e la Roma la pareggia all'86'. Roma 2, Inter 2.


La ribalta l'Inter con Hakimi: il terzino destro entra in area e la insacca alle spalle di Pau Lopez dopo un gran suggerimento di Lautaro Martinez. Parziale cambiato all'Olimpico: Roma 1, Inter 2.


Dopo due occasioni sciupate l'Inter finalmente la pareggia: Brozovic serve Skriniar che dall'alto della sua imponenza la colpisce di testa e la insacca in rete. Roma 1, Inter 1.


Ancora l'Inter: Lukaku serve alla perfezione Lautaro che calcia ma Pau Lopez con un vero e proprio miracolo scongiura il pericolo.


L'Inter con Lukaku spreca un'occasione da gol: Young pennella e il belga colpisce di testa ma manca lo specchio della porta.


Tutto pronto, si riparte. All'Olimpico comincia il secondo tempo.

Secondo Tempo

Termina il primo tempo fra Roma e Inter all'Olimpico con i giallorossi in vantaggio per 1-0.

Lautaro Martinez viene lasciato libero di colpire sul cross di Ashley Young ma il suo colpo di testa è pessimo. 
Ancora Jordan Veretout, oggi in condizione strepitosa, che lascia partire un tiro da fuori area. Handanovic respinge con qualche difficoltà. 


Capovolgimento di fronte. Lorenzo Pellegrini arma un destro perfetto, su suggerimento di Jordan Veretout, che piazza chirurgicamente nella porta avversaria. Roma 1, Inter 0.


Dopo dieci minuti dall'inizio del primo tempo l'Inter ha una palla gol monumentale con Romelu Lukaku: da distanza ravvicinata il belga colpisce di testa, dopo aver ricevuto un bel cross, ma Pau Lopez in grande stile respinge in corner.


L'arbitro fischia. La gara ha inizio.

Primo Tempo

La 17ª giornata di Serie A si apre com la gara all'Olimpico tra Roma e Inter. I giallorossi scendono in campo con Dzeko punta centrale e Mkhitaryan e Pellegrini a supporto.
I nerazzurri ritrovano Lukaku titolare pronto a dar prova di forza con il partner Lautaro. Anche Vidal dal primo minuto; confermati sulle fasce Hakimi e Darmian.

Le formazioni ufficiali 

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca.


Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Darmian; Lukaku, Lautaro. All.: Conte.