Juventus-Ferencvaros 2-1: Morata regala la vittoria e il passaggio del turno nel finale

La Juventus è riuscita a strappare tre punti battendo per 2-1 il Ferencvaros in rimonta con le reti di Ronaldo e Morata, qualificandosi agli ottavi grazie alla vittoria del Barcellona contro la Dynamo Kiev.

Alvaro Morata, attaccante della Juventus

Alvaro Morata, attaccante della Juventus

Globalsport 24 novembre 2020Globalsport

La Juventus ha conquistato i tre punti sudando tantissimo contro un Ferencvaros che ha alzato il muro difensivo, reggendo fino a pochi istanti dalla fine. Tuttavia i bianconeri sono riusciti a scamparla nel finale grazie a Morata, subentrato dalla panchina, raggiungendo matematicamente gli ottavi di finale di Champions grazie alla vittoria del Barcellona contro la Dynamo Kiev. Gli uomini di Pirlo hanno faticato parecchio per trovare il successo che non è risultato scontato, contro un avversario che ha provato a reggere le offensive dei padroni di casa con coraggio.



92’ gol della Juventus! Lancio lungo dalla difesa per Cuadrado che buca la retroguardia avversaria e dalla fascia serve una palla perfetta per Morata, che infila di testa i suoi in vantaggio per 2-1.





Si conclude la prima frazione di gara, con la Juventus che si è ripresa dopo il goal subito nei primi minuti, trovando il pareggio con una gran rete di Cristiano Ronaldo. Il Ferencvaros ha provato a dare fastidio ai bianconeri, riuscendoci in contropiede e con qualche tiro dalla distanza.


34’ gol della Juventus! Ci pensa il solito Cristiano Ronaldo a pareggiare la partita per i bianconeri, con un gran sinistro da fuori l’area di rigore e il pallone che sinfila all’angolino basso alle spalle di Dibusz.



19’ gol del Ferencvaros! Il numero 10 degli ungheresi approfitta di uno scivolone di Danilo per avvicinarsi all’area di rigore avversaria, mettendo la palla in mezzo per Uzuni, che trova il tapin vincente e porta i suoi sullo 0-1. Complice della rete una disattenzione della retroguardia bianconera e Szczesny che può fare sicuramente di meglio sul tiro del centravanti neroverde.



I primi minuti non sono particolarmente entusiasmanti, con la Juventus che prova a trovare il vantaggio con Ronaldo e Dybala, cercando di portarsi in avanti con un bel fraseggio e buone giocate; dall’altra parte il Ferencvaros prova a tenere gli attacchi dei bianconeri con personalità, provando a ripartire in contropiede.


Ritorna la Champions League per le italiane con Juventus-Ferencvaros, dove gli uomini di Pirlo proveranno a chiudere quasi definitivamente il discorso per il passaggio del turno. I bianconeri hanno già battuto per 1-4 gli ungheresi nell’ultima gara di questa competizione. Stasera il tecnico della Vecchia Signora ha deciso di scendere in campo con Dybala e Bernardeschi accanto a Cristiano Ronaldo, mentre in difesa ritorna a giocare titolare Alex Sandro dopo l’infortunio che lo ha costretto a saltare molte gare di questo avvio di stagione.