Spadafora non esclude lo stop della Serie A: per evitarlo serve un piano B

Il Ministro dello Sport non garantisce il regolare svolgimento del campionato a causa dell'aumento dei casi Covid; è necessario trovare un'alternativa per evitarne la sospensione.

Vincenzo Spadafora

Vincenzo Spadafora

Globalsport 20 ottobre 2020Globalsport

Con l’aumento dei casi di Coronavirus il Governo ha dovuto attuare norme più rigide per limitarne la diffusione.


Vincenzo Spadafora durante un’intervista di La7 ha affrontato la tematica generale del Covid-19 e non ha escluso un nuovo stop del campionato di serie A.


Tuttavia, il Ministro dello Sport sta pensando a un piano B, ma ha bisogno della collaborazione di tutti: "Se riusciremo a finire il campionato? Ce la possiamo fare ma non so se si potrà arrivare fino in fondo. Non abbiamo certezze, né sulla Serie A né su altri aspetti. La Lega deve trovare un piano B e un piano C. Bolla stile Nba? Quando ci sono stati vari casi nei giorni scorsi ho parlato del protocollo, che prevede già una bolla, ma se società e calciatori non lo rispettano non possiamo farci nulla".