I risultati in Serie A: un pazzo Sassuolo è secondo, la Fiorentina si fa rimontare

Alle 12.30 i neroverdi vincono 4-3 sul Bologna dopo essere stati sotto 3-1. I viola si fanno rimontare due gol dallo Spezia mentre il Cagliari si impone 3-2 nella trasferta sul campo del Torino

Sassuolo secondo in classifica

Sassuolo secondo in classifica

Globalsport 18 ottobre 2020Globalsport

Gol e spettacolo nelle partite di Serie A di quest’oggi.


Nell’antipasto delle 12.30 al Dall’Ara di Bologna, il Sassuolo si impone sull’undici di Mihajlovic dopo essere stata sotto 3-1.


Ad aprire le danze i padroni di casa con Soriano, subito ripresi da Berardi. Al 39’ Svanberg riporta avanti i suoi, e Orsolini indirizza la gara portando il Bologna in avanti di due gol.


Dal 64’ al 77’ si scatena la squadra di De Zerbi, che ribalta completamente il risultato: prima accorcia Djuricic, poi pareggia Caputo è un autogol di Tomiyasu porta il Sassuolo in paradiso e il Bologna all’inferno. 


I neroverdi sono momentaneamente secondi a dieci punti, con 13 gol fatti nelle ultime 4 gare.


Tanti gol anche nelle partite delle 15, Spezia-Fiorentina e Torino-Cagliari.


I viola hanno un avvio fulmineo, e si ritrovano avanti di due gol dopo appena 4 minuti, con le timbrature di Pezzella e Biraghi; a fine primo tempo per lo Spezia accorcia Verde, mentre è Farias a un quarto d’ora dalla fine a firmare il 2-2 finale.


Batti e ribatti anche all’Olimpico di Torino, dove la formazione di Giampaolo si ritrova ancora a zero punti.


È il Cagliari a conquistare la prima vittoria del campionato: dopo essere stata sotto per un gol di Belotti dopo 4 minuti, tra il 12’ e il 19’ Joao Pedro e Simeone ribaltano il risultato, mentre è ancora Belotti a portare la sua squadra in parità. 


Il gol decisivo è ancora di Simeone al 73’, autore di una fondamentale doppietta. 


A completare il calendario oggi  Udinese-Parma alle 18 e Roma-Benevento alle 20.45.