Il punto sulle amichevoli: chi sta meglio a 5 giorni dall'inizio del campionato?

Ieri il primo impegno della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Lazio, Milan, Napoli e Fiorentina quelle che sono scese di più in campo: come stanno le venti squadre al via?

Amichevoli Serie A

Amichevoli Serie A

Globalsport 14 settembre 2020Globalsport
Ormai ci siamo, è cominciata oggi la settimana che porterà all'esordio delle venti compagini della Serie A (anche se alcune squadre scenderanno in campo più tardi): chi ha lavorato meglio in questo precampionato?
La nuova Juventus targata Andrea Pirlo ha vinto ieri 5-0 contro il Novara, squadra di Lega Pro, in versione rimaneggiata e con alcuni innesti (e la quadra) ancora da trovare: manca ancora un numero 9 e un altro centrocampista.
Già in grande spolvero e affiatati sono sembrati Kulusevski e Ronaldo, autore del primo gol, mentre mancheranno per qualche partita sia Dybala che De Ligt: i lavori sono ancora in corso.
La principale avversaria sarà l'Inter di Conte, che farà il suo esordio contro la Fiorentina il 26 settembre: un modo per lavorare con calma, affrontando il Lugano (15 settembre), la Carrarese (18 settembre) e il Pisa (19 settembre).
Tra le squadre più impegnate nel precampionato ci sono state il Napoli, il Milan (per via dell'immediato impegno europeo), la Fiorentina e la Lazio, che sicuramente trarranno beneficio dalle numerose partite prestagionali.
I partenopei si sono visti annullare l'amichevole di prestigio contro lo Sporting Lisbona (a causa di alcune positività al Covid tra le fila dei portoghesi), ma hanno potuto affrontare Castel di Sangro (10-0), L'Aquila (11-0), Teramo e Pescara, entrambe battute 4-0: ad impressionare l'apporto del neoacquisto Osimhen.
Il Milan, visto l'impegno di questa settimana nel preliminare di Europa League, ha potuto affrontare il Novara (4-2), il Monza di Berlusconi (4-1), il Vicenza (5-1) e il Brescia dell'ex Tonali (3-1): sarà senza dubbio un osso duro per chi la affronterà nelle prime giornate, avendo anticipato il ritiro rispetto alle altre società.
Alcune squadre si sono anche affrontate tra di loro: la sfida tra Cagliari e Roma è terminata 2-2, mentre il Parma ha sconfitto 1-0 il Genoa.
Molte sono state le amichevoli annullate per via della dura situazione sanitaria, che costringerà, almeno nelle prime giornate, a giocare a porte chiuse.