Napoli, sono tutti negativi i tamponi effettuati ieri ai giocatori

Dopo la scoperta della positività del presidente De Laurentiis, i giocatori del club azzurro sono stati sottoposti al tampone per escludere altri contagi.

Aurelio De Laurentis

Aurelio De Laurentis

Globalsport 11 settembre 2020Globalsport
Apprensione, timori ma anche qualche polemica ha suscitato il caso di positività al Coronavirus del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis.
Infatti nella giornata di ieri è rimbalzata la notizia che De Laurentis, dopo aver partecipato al primo incontro dal vivo post pandemia dei presidenti della Lega di Serie A, è stato sottoposto a tampone per sintomi corrispondenti all’infezione da Sars-cov2.
Sono scattati subito i protocolli di prevenzione da attuare in questi casi, sottoponendo a tampone naso- faringeo anche tutti i presenti alla riunione. I giocatori del Napoli, che questa sera alle 18 disputano un incontro amichevole contro il Pescara al San Paolo, hanno fatto il tampone per precauzione, risultato per tutti, appunto, negativo.
Le polemiche che già da ieri erano circolate per una sottovalutazione dei sintomi da parte di De Laurentiis, sono state rilanciate questa mattina in diretta tv dal sindaco di Napoli De Magistris, che lo ha accusato di aver avuto un comportamento censurabile.