Atalanta Inter 0-2: D'Ambrosio e Young regalano il secondo posto

Spareggio per il secondo posto al Gewiss Stadium di Bergamo. Con la contemporanea sfida tra Napoli e Lazio in palio ci sono i posti per la Champions

Atalanta Inter

Atalanta Inter

Globalsport 1 agosto 2020Globalsport
Un'Inter cinica e ordinata conquista il secondo posto sul campo dell'Atalanta. 
Dopo venti minuti i nerazzurri mettono già le cose in chiaro, con i gol di D'Ambrosio e Young, i due esterni scelti da Conte. 
Nel secondo tempo anche un gol annullato a Sanchez. Un'Atalanta che ci ha provato ma è parsa stanca proprio nell'appuntamento più importante, e che termina comunque terza vista la contemporanea sconfitta della Lazio a Napoli. 
L'Inter schierava diversi elementi di esperienza nell'undici titolare: questo fatto si è tramutato con una prova di grande maturità degli uomini di Conte, che terminano il campionato a un solo punto di distacco dalla Juve capolista, con la testa già al Lione e sconfitta in casa per 3-1 dalla Roma. 

20': raddoppio dell'Inter con Ashley Young! 0-2!
Gran gol dell'inglese, che dalla fascia sinistra rientra sul piede preferito e conclude con un tiro a giro, che sorprende Sportiello. Gara che prende una direzione precisa.



1': Inter subito in vantaggio con D'Ambrosio!
Direttamente da calcio d'angolo, Young scambia con Lautaro, che pennella per D'Ambrosio: l'uscita a vuoto avvantaggia D'Ambrosio che insacca facilmente di testa, partita che prende subito una direzione!




Alle 20.45 scendono in campo Atalanta e Inter al Gewiss Stadium di Bergamo.
Conte sceglie Lautaro-Lukaku come tandem d'attacco, Gasp senza Ilicic schiera Pasalic e Gomez a sostegno di Zapata.
Queste le formazioni ufficiali:
Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Caldara, Djimsiti; Castagne, Freuler, De Roon, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata. All.Gasperini
Inter (3-5-2): Handanovic, Godin, De Vrij, Bastoni; D'Ambrosio, Gagliardini, Brozovic, Barella, Young, L.Martinez, Lukaku. All.Conte