Torino Lazio 1-2: all'Olimpico decidono Immobile e Parolo, Belotti non basta

All'Olimpico Grande Torino una cinica Lazio batte un volenteroso Torino nell'anticipo della 29esima giornata di campionato. Gol di Immobile e Parolo, nel Toro segna Belotti.

Lazio Torino

Lazio Torino

Globalsport 30 giugno 2020Globalsport
Dopo un giorno di riposo, torna la Serie A, allo Stadio “Olimpico Grande Torino”, con Torino e Lazio che si affrontano nell'anticipo delle 19.30 che apre la 29esima giornata di campionato.
Dopo la vittoria in rimonta contro la Fiorentina, i biancocelesti battono il Torino allo stesso modo, dopo essere stati sotto per un tempo grazie a un rigore di Belotti.
Il gol del pareggio è del solito Immobile, mentre quello del sorpasso è di Parolo, il primo in campionato per il centrocampista.
Ammoniti sia Caicedo che Immobile diffidati, per un Inzaghi che contro il Milan dovrà inventarsi l'attacco.
Juventus momentaneamente a -1 in attesa della sfida delle 21.45 contro il Genoa.
Dopo la sconfitta contro il Cagliari, i padroni di casa perdono un'altra occasione per conquistare dei punti salvezza, che rimane sei punti sei punti sotto.
Questa la cronaca ufficiale del match!


Ecco gli schieramenti ufficiali di Torino-Lazio:


Torino (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkolou, Bremer; De Silvestri, Meitè, Lukic, Rincon, Aina; Verdi, Belotti. All. Longo.


Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

Sarà la Lazio a battere il calcio d'inizio, il fischio dell'arbitro Massa dà inizio alla partita.

Primo tempo
Al 4' calcio di rigore per il Torino! Conclusione ravvicinata di N'Koulou che colpisce il braccio di Immobile, il direttore assegna il rigore in favore dei Granata.
Al 5' segna il Torino con Belotti! Lunga rincorsa, palla da una parte e portiere dall'altra. 1-0.





Al 16' emergono i primi segnali della Lazio con Immobile che, servito da Luis Alberto, calcia col destro trovando l'opposizione di Sirigu, ma il direttore di gara ferma tutto per fuorigioco.
Al 24' la Lazio è ad un passo dal pareggio con Immobile che, servito in verticale da Milinkovic, calcia col destro di prima intenzione sfiorando il pareggio.
Al 25' ancora Lazio con Milinkovic-Savic, che vede il portiere fuori dai pali e prova così a sorprenderlo mettendosi in proprio calciando col destro ma la sua conclusione si perde alta.
Al 30' cartellino giallo per Caicedo, secondo ammonito del match, dunque ammoniti entrambi gli attaccanti della Lazio.
Al 38' squillo della Lazio con Immobile che vince una serie di rimpalli ma, da ottima posizione, spara alto con il destro.
Al 44' assedio della Lazio con una serie infinita di cross in mezzo che porta al colpo di testa Parolo, ma Sirigu blocca in due tempi.
Al 45' Massa mostra il giallo a Simone Verdi per un fallo plateale.
+3 minuti di recupero
Al 46' il gol segnato da Francesco Acerbi è stato annullato per fuorigioco.
Fine primo tempo

Secondo tempo
GOL DELLA LAZIO, ha segnato Immobile! Dopo una palla in profondità di Luis Alberto gira sul secondo palo con il sinistro il capocannoniere della Serie A, 1-1!