Fianco a fianco contro il fascismo: Istanbul scende in piazza contro il Sultano

Nella storica città turca e in molti alti luoghi la protesta spontanea contro la stretta autoritaria

Dimostranti contro Erdogan

Dimostranti contro Erdogan

globalist 18 aprile 2017

La protesta è appena iniziata e non si fermerà facilmente. Perché non solo il referendum di Erdogan ha vinto per un pugno di voti, ma anche perché sono fortemente sospetti i brigli elettorali.


Così migliaia di persone sono scese in piazza a Istanbul per protestare dopo la vittoria del sì al referendum che modifica la costituzione dando poteri senza precedenti al presidente Erdogan. "Fianco a fianco contro il fascismo" è stato uno degli slogan della manifestazione.
L'esito dello scrutinio, che ha visto il sì vincere col 51,4% dei voti, è stato contestato dagli oppositori e messo in dubbio dagli osservatori dell'Osce. All'indomani del voto, Erdogan ha anche deciso di prolungare lo stato di emergenza di altri 3 mesi.