Getta una anziana in carrozzina sui binari e la colpisce con una pietra

Un video ripreso dalle telecamere della stazione di Leszno mostra una aggressione incredibile

Una terribile storia a Poznan

Una terribile storia a Poznan

globalist 11 gennaio 2017

Una scena agghiacciante per la sua gratuita brutalità: un terribile video sta suscitando indignazione in queste ore sul web. È stato girato dalle telecamere di sorveglianza della stazione ferroviaria di Leszno, in Polonia, e ritrae un uomo che spinge un'anziana disabile sulla sedia a rotelle, ma che poi a un certo punto la scaraventa sui binari, prima di colpirla una dozzina di volte alla testa con una pietra. La 72enne si è salvata solo grazie al provvidenziale intervento di altri viaggiatori, che hanno placato la furia del 33enne. La donna ha tuttavia riportato gravi lesioni alla testa e alle vertebre.
Il brutale aggressore è in seguito stato arrestato ed è ora accusato di tentato omicidio. Sembra che avesse conosciuto la sua vittima solo pochi minuti prima e che si fosse offerto di aiutarla a prendere il treno. Invece ha cercato di ucciderla.