Il Congresso certifica i risultati: Trump è il presidente degli Stati Uniti

Il miliardario e Pence si insedieranno il 20 gennaio dopo il giuramento

Donald Trump

Donald Trump

globalist 6 gennaio 2017

Qualcuno ha sperato in un colpo di scena fino all'ultimo. Ma - se colpo di scena ci sarà - ci sarà solo in futuro o mai.
Nel frattempo il Congresso degli Stati Uniti, riunito in seduta comune Camera dei Rappresentanti e Senato, ha oggi certificato che Donald Trump sarà il prossime presidente degli Stati Uniti, e che il suo vice sarà Mike Pence. Trump e Pence si insedieranno il 20 gennaio. Il congresso ha esaminato i voti dei grandi elettori: Trump ha ottenuto 304 preferenze, mentre la sfidante democratica Hillary Clinton ne ha avuti 227.