Tempesta nella foresta dell'Arizona: 9 morti, tra cui 5 bambini

Le vittime erano vicine a una piscina naturale quando all'improvviso è arrivata la bufera: un ragazzo disperso

Nel cuore della Tonto National Forest, in Arizona, si è abbattuta una violenta tempesta che ha causato diverse vittime

Nel cuore della Tonto National Forest, in Arizona, si è abbattuta una violenta tempesta che ha causato diverse vittime

globalist 17 luglio 2017

Sono almeno nove le persone morte presso una piscina naturale nel cuore della Tonto National Forest, in Arizona, durante una improvvisa tempesta abbattutasi sabato sulla zona. Tra le vittime anche cinque bambini. Lo hanno confermato le autorità locali comunicando di aver recuperato i cadaveri.
Sul posto e negli immediati dintorni c'erano almeno 100 persone quando la perturbazione ha colpito l'area e lo specchio d'acqua, noto come Ellison Creek o Water Wheel, popolare destinazione di campeggiatori e hiker per trovare refrigerio.
Stando a quanto ha riferito la Cnn almeno sette delle vittime fanno parte di una stessa famiglia, di cui 14 componenti in tutto si trovavano sul posto al momento della tempesta. Il bilancio delle vittime potrebbe comunque salire ancora perchè un ragazzo di 13 anni risulta disperso. Le autorità riprenderanno oggi le ricerche del giovane con l'aiuto di cani e di un elicottero.