Addio a Gaetano Anzalone, ex presidente della Roma

Fu durante la sua gestione che arrivarono alla Roma due protagonisti del secondo scudetto, il tecnico Nils Liedholm e l'attaccante Roberto Pruzzo.

Gaetano Anzalone

Gaetano Anzalone

globalist 18 maggio 2018

Un protagonista del calcio romantico che non esiste più da tempo. Una notizia data attraverso un comunicato della società: la Roma piange la scomparsa di Gaetano Anzalone, indimenticato presidente giallorosso dal 1971 al 1979. A darne notizia il club giallorosso con una nota. Imprenditore edile e membro del consiglio comunale della Dc nella Capitale, Anzalone è stato presidente del club dal 1971 al 1979 quando cedette la società a Dino Viola.


Fu durante la sua gestione che arrivarono alla Roma due protagonisti del secondo scudetto, il tecnico Nils Liedholm e l'attaccante Roberto Pruzzo.