Camorra, estorsioni e rapine: 9 arresti nel clan Bidognetti

Attuale “Il sangue non si lava – Il clan dei Casalesi raccontato da Domenico Bidognetti”, in cui il collaboratore di giustizia racconta il clan da insider.

Polizia

Polizia

globalist 28 febbraio 2017

li indagati rispondono a vario titolo di estorsione, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo, rapina aggravata, ricettazione, indebito utilizzo di carte bancomat, favoreggiamento personale e altro, reati commessi con l'aggravante del metodo camorristico. Gli arresti sono 9 tra Napoli, Caserta, Latina, Ravenna e Chieti. Cinque provvedimenti di carcerazione, quattro ai domiciliari. 


Sempre attuale il libro “Il sangue non si lava – Il clan dei Casalesi raccontato da Domenico Bidognetti”, in cui il collaboratore di giustizia racconta, dalla posizione privilegiata di chi è stato ai vertici dell'organizzazione criminale, com'è nato e come si è organizzato il clan, quali sono stati i suoi traffici e i suoi affari fino a pochi anni fa.


Video.