Il cardinale Parolin contro il femminicidio: strage di innocenti

Il segretario di Stato vaticano partecipa all'inaugurazione di un centro anti-violenza a Roma

Il cardinale Pietro Parolin

Il cardinale Pietro Parolin

globalist 22 dicembre 2016

Parole giuste, condivisibili. Forse ovvie per chiunque sia una persona perbene. Ma comunque importanti in tempi nei quali il sessismo la fa ancora da padrone.
"Le cronache ci raccontano di un femminicidio ogni tre giorni, è una strage di innocenti". Lo ha dichiarato il segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolin, a margine dell'inaugurazione di una struttura per accogliere donne vittime di violenza intitolata a Sara Di Pietrantronio, la 22enne romana barbaramente uccisa dall'ex fidanzato il 29 maggio.
Presente all'evento anche il sindaco di Roma, Virginia Raggi.