Lanciano un allarme: uomo rapito in strada a Perugia. Ma era uno scherzo per l'addio al celibato

Un passante ha dato l'allarme dopo aver visto due a volto coperto che portavano via un uomo. Dovranno rispondere di procurato allarme

Polizia

Polizia

globalist 13 giugno 2018

Allarme a Perugia: un uomo è stato raggiunto da due con il volto coperto, bloccato e costretto a salire su un furgone. Immediato l'intervento della polizia che si è messa sulle tracce dei rapitori. Ma in pochi minuti le forze dell'ordine hanno scoperto che si trattava di uno scherzo: un addio al celibato. 


Dopo l'allarme lanciato da un passante che ha assistito alla scena, la volante della polizia ha bloccato il furgone su cui viaggiavano i finti rapinatori. Hanno trovato a bordo sei italiani, di circa 30 anni, che hanno subito ammesso che erano stati loro a "rapire" l'uomo in via del Macello a Perugia spiegando però che si era trattato di uno scherzo.


I sei sono stati denunciati e condotti in questura: dovranno rispondere di procurato allarme.