Torna al tuo paese, fai schifo: anziana sputa contro un immigrato sul bus

L'episodio nella zone sud-est della Capitale: la scena ripresa con un telefonino. L'uomo insultato: sono sposato con una italiana e ho un figlio di 9 anni

Anziana insulta un uomo di colore a Roma

Anziana insulta un uomo di colore a Roma

globalist 14 febbraio 2018

Come scusante ha l'età e forse la ridotta capiacità di valutare le cose. Ma comunque l'episodio è indicativo dei tempi attuali: "Tornatene al tuo paese, fai schifo" ha detto un'anziana sputandoi e prendendo a ombrellate un immigrato, nell'indifferenza di chi era a bordo dell'autobus.
Una scena ripresa sulla linea 106, che attraversa la periferia sud est della Capitale, dal parco di Centocelle fino alla stazione di Grotte Celoni. 
La scena, ripresa dal ragazzo con il cellulare, è avvenuta in zona Giardinetti, e  risale a lunedì scorso.
Dal video non è chiaro come abbia avuto inizio il diverbio e se il comportamento della donna sia una reazione, certo è che l'anziana nel filmato non dà spiegazioni e si limita a ripetere "siete schifosi", anche quando il ragazzo la incalza e racconta: "Sono sposato con una donna italiana, ho un figlio di nove anni. Questa signora appena sono salito mi ha iniziato a insultare, mi ha dato del negro di merda e del ladro".

commenti